Valverde, denunciata famiglia colombiana dedita ai furti

Marito, moglie e figlia rubavano prodotti di bellezza, videogiochi per consolle Xbox e Playstation,  alcuni tablet e degli smartphone

I carabinieri di San Gregorio hanno denunciato tre colombiani residenti a Taormina: Il capo famiglia, 40enne, già gravato da numerosi precedenti penali, la moglie, 33enne e la figlia, 20enne  ritenuti responsabili di ricettazione e porto abusivo di arma bianca e oggetti atti ad offendere. Fermati dalla pattuglia, mentre in auto percorrevano il centro di Valverde, hanno manifestato sul momento un certo nervosismo tale da indurre i militari ad approfondire il controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Perquisendo l’autovettura, i militari hanno trovato e sequestrato un coltello a serramanico, una mazza da baseball e alcuni occhiali da sole ancora contenuti nella confezione originale. Estendendo la perquisizione nella loro abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati: prodotti di bellezza, videogiochi per consolle Xbox e Playstation,  alcuni tablet e degli smartphone, merce del valore di oltre 3.000 euro, tutta di provenienza furtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento