Sant'Agata, dopo la cera riaperte via Etnea e via Caronda

La limitazione di velocità per autoveicoli e bus al momento è fissata a 20 km/h. Permane invece il divieto di transito a cicli e motocicli sino all'eliminazione totale della cera

Dopo la festa di Sant’Agata Catania cerca di tornare alla normalità. Dal primo pomeriggio di oggi sono di nuovo aperte al traffico veicolare via Etnea e via Caronda per l'intera lunghezza dei tratti che dal 5 febbraio scorso erano stati chiusi per la presenza di cera sulla carreggiata.

La limitazione di velocità per autoveicoli e bus al momento è fissata a 20 km/h.Permane invece il divieto di transito a cicli e motocicli sino all’eliminazione totale degli strati residui di cera. Tra due settimane saranno rifatti i collaudi dai tecnici e se fossero positivi, via Etnea e via Caronda verranno riaperte alla circolazione di tutti i mezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • La provincia di Catania raggiunge i 500 casi positivi (+14), Pogliese: "Stare a casa ora più che mai"

Torna su
CataniaToday è in caricamento