Via Sant'Euplio, arrestati dopo aver scippato turista in pieno centro

Il fatto, avvenuto il 13 Settembre, era rimasto senza colpevoli. La vittima dell'agguato camminava quando alcuni giovani l'avrebbero afferrata alle spalle per rubarle la borsa. I minorenni, tra i 14 e i 16 anni, sono stati fermati

Scippata una turista in via Sant’Euplio. Il fatto, avvenuto il 13 Settembre, era rimasto senza colpevoli fino a ieri notte. Una squadra dei Condor, infatti, li ha riconosciuti e bloccati nello stesso posto dove avevano portato a termine lo scippo.

Arrestati tre minorenni, tra i 14 e i 16 anni, perché gravemente indiziati, e un minore infra-quattordicenne per rapina aggravata. La vittima dell'agguato camminava nella zona del centro storico cittadino, quando alcuni giovani l'avrebbero afferrata alle spalle per rubarle la borsa. La vittima, nel tentativo di resistere all’aggressione, si era fratturata l’omero sinistro ed era stata accompagnata in ospedale.

Le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona della rapina hanno permesso alla polizia di individuare  i responsabili del reato. Individuati gli stessi scooter utilizzati per la rapina e i soggetti protagonisti mentre camminavano a velocità sostenuta con le luci spente proprio in via Sant'Euplio.

Dopo un breve inseguimento, i minorenni sono stati bloccati e hanno confessato lo scippo permettendo di ritrovare la borsa sottratta alla turista, con documenti ed effetti personali. I tre minori  fermati sono stati rinchiusi nel Centro di Prima Accoglienza, il minore infraquattordicenne è stato affidato ai genitori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

Torna su
CataniaToday è in caricamento