Viale San Teodoro, furto di energia elettrica: quattro arresti

Dal successivo sopralluogo effettuato all’interno delle abitazioni dei quattro, i carabinieri hanno scoperto che gli stessi si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica pubblica

I carabinieri di Librino hanno arrestato quattro pregiudicati per furto di energia elettrica. Nella serata di ieri, i militari si sono insospettiti nel vedere uno stabile di viale san Teodoro interamente abitato ed illuminato di tutto punto, nonostante da alcuni controlli fosse emerso che presso l’edificio erano stati stipulati un numero di contratti inferiore alle unità immobiliari esistenti.

Dal successivo sopralluogo effettuato all’interno delle abitazioni dei quattro, i carabinieri hanno scoperto che gli stessi si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento