Scaglia una pietra contro una donna e una neonata di 5 mesi: arrestato

Il giovane nigeriano ha fermato una donna con un passeggino al viale Vittorio Veneto chiedendo insistentemente dei soldi, al rifiuto ha reagito però aggredendola

Gli agenti delle volanti hanno arrestato il 19enne Egubor Kelvin, cittadino nigeriano, per tentata estorsione. Il giovane, senza fissa dimora, ha già dei precedenti per tentato omicidio doloso, lesioni personali, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Durante un servizio di controllo del territorio i poliziotti passando per il viale Vittorio Veneto hanno sentito urlare una donna con un passeggino, nel quale si trovava la figlia di soli 5 mesi, che ha affermato di essere stata aggredita da un giovane extracomunitario, poi allontanatosi rapidamente verso viale Libertà. Gli agenti hanno immediatamente bloccato il giovane, che si era avvicinato alla vittima chiedendo con insistenza dei soldi e al rifiuto della signora è andato in escandescenza, insultandola e lanciandole contro una grossa pietra.

Alla scena hanno assisitito alcuni passanti che hanno aiutato la donna. Dopo gli accertamenti di rito e la presentazione della denuncia da parte della donna, il nigeriano è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza, in attesa del giudizio  direttissimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ecco come ci siamo ridotti, siamo in balia di certi individui che si permettono di saltarci addosso ad un nostro (sacrosanto ) diritto di rifiutare nel dare qualcosa. Complimenti a chi ci ha riempito le strade di persone che chiedono soldi a cittadini che a sua volta ha problemi economici.

  • Hanno riempito le nostre città di tutta questa gente in nome di una falsa verità

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acireale, cittadini denunciano i baby-spacciatori: blitz della polizia

  • Cronaca

    Festini in chiesa e serate in disco: consegnato dossier su preti gay

  • Cronaca

    Rischio crolli sui cantieri della metro, chieste verifiche sulla sicurezza

  • Cronaca

    Randazzo, si circola a rilento a causa della neve sulla statale 116

I più letti della settimana

  • Ritrovato il bambino di 4 anni rapito da due sconosciuti

  • Maltempo, allerta meteo su Catania: forti piogge, vento e fulmini

  • Cake Star arriva a Catania, in sfida tre pasticcerie: Quaranta, C&G e Privitera

  • Arrestati due romeni per il sequestro lampo di un bambino

  • Zona Porto, bambino di 4 anni rapito: indagano i carabinieri

  • Appalti truccati e corruzione, 8 arresti: in carcere il sindaco di Acireale

Torna su
CataniaToday è in caricamento