Violenta grandinata a Bronte, danneggiate le colture di pistacchio

Secondo le prime stime effettuate dal Comune di Bronte sembrerebbe che almeno il 50 per cento dell'intera produzione sia andata perduta. Va ricordato che il pistacchio viene raccolto ogni due anni e quello in corso è proprio l'anno di raccolta che avviene alla fine dell'estate

Una violenta grandinata ha colpito il territorio di Bronte, causando gravi danni alle colture del pistacchio, uno delle eccellenze dell'agricoltura etnea e più diffusamente siciliana.

Sono molti, infatti, gli imprenditori agricoli brontesi che si occupano della coltivazione dell"oro verde' ed il governatore Rosario Crocetta ha fatto sapere di aver già sentito l'assessore all'Agricoltura Caleca per avviare immediatamente la verifica delle zone interessate e l'accertamento dei danni.

Secondo le prime stime effettuate dal Comune di Bronte sembrerebbe che almeno il 50 per cento dell'intera produzione sia andata perduta. Va ricordato che il pistacchio viene raccolto ogni due anni e quello in corso è proprio l'anno di raccolta che avviene alla fine dell'estate. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento