Violenta grandinata a Bronte, danneggiate le colture di pistacchio

Secondo le prime stime effettuate dal Comune di Bronte sembrerebbe che almeno il 50 per cento dell'intera produzione sia andata perduta. Va ricordato che il pistacchio viene raccolto ogni due anni e quello in corso è proprio l'anno di raccolta che avviene alla fine dell'estate

Una violenta grandinata ha colpito il territorio di Bronte, causando gravi danni alle colture del pistacchio, uno delle eccellenze dell'agricoltura etnea e più diffusamente siciliana.

Sono molti, infatti, gli imprenditori agricoli brontesi che si occupano della coltivazione dell"oro verde' ed il governatore Rosario Crocetta ha fatto sapere di aver già sentito l'assessore all'Agricoltura Caleca per avviare immediatamente la verifica delle zone interessate e l'accertamento dei danni.

Secondo le prime stime effettuate dal Comune di Bronte sembrerebbe che almeno il 50 per cento dell'intera produzione sia andata perduta. Va ricordato che il pistacchio viene raccolto ogni due anni e quello in corso è proprio l'anno di raccolta che avviene alla fine dell'estate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Due persone uccise alla Piana di Catania, giallo sul ferimento del terzo uomo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio alla Piana di Catania, la confessione: "Sono stato io a sparare"

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

Torna su
CataniaToday è in caricamento