Palazzo degli Elefanti, sette giorni per evitare il fallimento

Stancanelli oggi è volato a Roma per incontrare insieme a una delegazione dell'Anci, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al quale illustrerà la pesante situazione finanziaria dell'Ente

Corsa contro il tempo per evitare il peggio. Il Comune ha tempo fino a giovedì prossimo, 13 dicembre, per scongiurare il crac finanziario.

Nell’ultima lettera arrivata l’altro ieri a Palazzo degli Elefanti da parte della Corte dei Conti, i magistrati contabili sono stati chiari e danno tempo al Comune sino a giovedì prossimo per trovare le soluzioni idonee ad evitare la procedura prevista dall’art. 6 del d. lgs 149/2011.

La grave situazione ha spinto il sindaco Raffaele Stancanelli, l'assessore al bilancio Roberto Bonaccorsi e il ragioniere generale Giorgio Santonocito ad inviare una nota congiunta al Presidente del Consiglio Comunale e al Presidente dell'Organo di revisione contabile per sollecitare, con estrema urgenza, l'adozione delle necessarie misure correttive alle criticità manifestate nella nota della magistratura contabile.

Immediata la risposta  del presidente Marco Consoli che ha convocato per stasera una seduta straordinaria del consiglio comunale, il quale dovrà esaminare gli atti necessari per evitare il fallimento.

A palazzo degli Elefanti è scattata una vera e propria corsa contro il tempo. Da una parte il Consiglio comunale che stasera dovrà approvare  il bilancio di previsione 2012, l’adesione al fondo di rotazione per gli Enti Locali e la procedura di estinzione anticipata dell’indebitamento. Dall’altra, Stancanelli che oggi è volato a Roma per incontrare insieme a una delegazione dell’Anci il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al quale illustrerà la pesante situazione finanziaria dell’Ente. Domani, invece, il primo cittadino sarà a  Palermo per un incontro con il governatore Crocetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Sidra, niente acqua giovedì 23 gennaio: le zone di Catania interessate

  • Truffe alle assicurazioni, 36 indagati: coinvolti due avvocati

  • Bollo auto 2020: sconti e nuove modalità di pagamento

  • Blitz dei carabinieri, sgominata banda di spacciatori: 24 arresti

  • Mafia, asse tra clan Mazzei e cosche trapanesi: 28 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento