Scuole scoperte, in soccorso i presidi pronti alla pensione

Ai dirigenti scolastisci pronti alla pensione, il Miur ha deciso di concedere la permanenza in servizio. La proroga interessa i presidi che hanno compiuto il sessantacinquesimo anno di età o i 40 anni di servizio

Ai dirigenti scolastisci pronti alla pensione, il Miur ha deciso di concedere la permanenza in servizio. La proroga interessa i presidi che si trovano nell'ultimo anno di servizio, per aver compiuto il sessantacinquesimo anno di età o i 40 anni di servizio. In particolare, si fa riferimento a 94 dirigenti scolastici in Sicilia e a 15 in provincia di Catania.

Il motivo di tale decisione è dovuto al fatto che sono numerose le scuole scoperte. In realtà, è stata già avviata la procedura per il reclutamento di nuovi dirigenti scolastici attraverso un bando di concorso che prevde il prossimo 16 agosto come termine ultimo per presentare la domanda.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento