La Wind Jet lascia l'aereoporto di Parma, ultimo volo l'11 gennaio 2012

Chiude il collegamento dallo scalo parmigiano. La Wind Jet con tre mesi in anticipo chiude il contratto stipulato con il Verdi di Parma

Dal 11 gennaio 2012 sarà abolita la tratta aerea Wind Jet Catania – Parma. La compagnia catanese ha fatto sapere allo scalo parmigiano che la tratta chiuderà ufficialmente i battenti con il nuovo anno, tre mesi in anticipo rispetto al contratto stipulato con il Verdi, l’aeroporto di Parma.

L'ultimo volo da Parma è previsto per il prossimo 11 gennaio. Poi fine delle corse. Se, infatti, proviamo a collegarci sul sito Wind Jet risulta impossibile effettuare prenotazioni oltre questa data, troviamo la scritta: “spiacente, ma non e' stato trovato alcun volo di ritorno”. La Wind Jet però non sembra propendere per un addio definitivo: il collegamento potrebbe tornare la prossima estate.

Wind Jet fa sapere, infatti,  che la scelta di sospendere il volo è motivata da "strategie commerciali" e non esclude - se le condizioni lo permetteranno - un ritorno al Verdi,  con l'arrivo dell'estate. La compagnia aveva un contratto con lo scalo parmigiano fino al marzo 2012, ma ha deciso di chiudere in anticipo.

Intanto il Verdi - con una nota - fa sapere di essere già impegnato alla ricerca di un nuovo partner per lo scalo di Catania: "L'aeroporto di Parma ha sempre considerato importante il collegamento con Catania, sia per lo scalo che per il territorio. Sono pertanto in corso trattative con diverse compagnie aeree interessate a subentrare alla uscente compagnia per poter dare continuità al collegamento".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

Torna su
CataniaToday è in caricamento