'Aristotele e l'inganno filosofico'

“Aristotele e l’inganno filosofico” è un coinvolgente spettacolo di prosa rivolto ad un pubblico di giovani e di adulti appassionati della filosofia e del mondo classico. Sarà in scena sabato 8 giugno alle ore 17.30 al Castello Ursino per una sola replica ad ingresso libero. La Compagnia dei Giovani del Teatro Zig Zag, associazione culturale Percorsi Divertenti visita il repertorio della Tragedia e della Commedia Classici con leggerezza ed un linguaggio semplice e moderno. Il plot del copione è stato ideato, insieme alle scene ed ai costumi da Letizia Catarraso che firma anche la regia, ma il sottile filo rosso che guida la fantasia e l’originalità di questa messa in scena innovativa è l’opera di una grande grecista e scrittrice inglese Margaret Doody, che con il suo “Aristotele detective” riveste un ruolo di spicco tra i divulgatori e romanzieri storici.

Nel rivisitare alcuni dei grandi brani di drammaturgia di tutti i tempi, dall’Elettra di Eschilo alle Nuvole di Aristofane, testi così vividi ed attuali che sembrano scritti da contemporanei, i personaggi indagano su un misterioso delitto avvenuto nel Tempio di Asclepio, il Dio della Guarigione, finché una fanciulla identica alla gemella morta irrompe sulla scena a complicare la soluzione.

Filippo Aricò, perfettamente a suo agio nel ruolo di Aristotele, in una partecipazione straordinaria, troverà il bandolo della matassa, in un crescendo di emozioni in cui coinvolge i colleghi più giovani di lui, anche se solo anagraficamente! Lo spettacolo in un unico atto della durata di circa 70 minuti si svolgerà al coperto, per cortese concessione dell’Assessorato alla Cultura nell’affascinante atmosfera della sala maggiore del Castello Ursino.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Abbonamenti stagione teatrale Sala De Curtis - 'Il teatro in ogni forma'

    • dal 12 ottobre 2019 al 21 maggio 2020
    • Sala De Curtis
  • 'La malata immaginaria'

    • dal 1 al 22 febbraio 2020
    • Sala De Curtis
  • 'Bastardi' al We Tribe

    • dal 8 febbraio al 17 maggio 2020
    • We Tribe

I più visti

  • Mostra 'Cina - Arte in movimento e Gauguin'

    • dal 15 novembre 2019 al 31 marzo 2020
    • Palazzo della Cultura
  • Mostra 'Caravaggio Immersive'

    • dal 8 gennaio al 31 marzo 2020
    • Museo Civico Castello Ursino di Catania
  • 'All you can pizza' a 'Le Botti'

    • dal 28 novembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Ristorante Le Botti
  • Abbonamenti stagione teatrale Sala De Curtis - 'Il teatro in ogni forma'

    • dal 12 ottobre 2019 al 21 maggio 2020
    • Sala De Curtis
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento