Croce Rossa: un regalo prezioso

La Croce Rossa Italiana per sabato 24 dicembre ha organizzato, dalle 8.30, una raccolta sangue nella centrale Piazza Università

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Un “Regalo prezioso”, no, non pensate al solito gioiello ma a qualcosa di molto più prezioso…Il sangue…

E’ l’invito alla cittadinanza del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana che per sabato 24 dicembre ha organizzato, dalle 8 e 30, una raccolta sangue nella centrale Piazza Università.

La carenza delle donazioni costituisce tuttora un problema abbastanza grave – sottolinea Stefano Principato, Commissario provinciale della CRI  - donare il proprio sangue significa poter salvare vite umane e mettere a disposizione della collettività uno strumento prezioso e di insostituibile solidarietà umana”.

La raccolta di sabato si configura all’interno di un più vasto programma di solidarietà natalizio lanciato dalla Croce Rossa di Catania a favore dei meno fortunati. In questi giorni di freddo l’Unità di Strada della CRI sta fornendo assistenza ai senza fissa dimora della città attraverso la distribuzione di pasti caldi e coperte. Altre iniziative sono svolte a favore dei ceti meno abbienti. Nei giorni scorsi la CRI di Catania ha concluso una iniziativa a favore dei giovani reclusi all’interno del carcere di Bicocca  regalando loro  un sorriso e una speranza per il futuro.

 

 

 

Torna su
CataniaToday è in caricamento