“Frankenstein” riletto dall’attrice Manuela Ventura: evento per gli alunni dell’istituto “Parini” di Catania

Giovedì 25 ottobre, alle ore 10, presso l'auditorium dell'Istituto "Parini", reading del celebre romanzo di "Mary Shelley" per gli alunni di tutte le età.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

A distanza di 200 anni dalla prima pubblicazione del celebre romanzo “Frankenstein”, la creatura ideata dalla mente della scrittrice inglese Mary Shelley continua ad affascinare intere generazioni di lettori. Ed è per questo che, in occasione di “Libriamoci, giornate di lettura nelle scuole”, la campagna nata da un Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero per i beni e le attività culturali, giovedì 25 ottobre a partire dalle ore 10 si terrà un reading presso l’auditorium dell’Istituto Comprensivo “Giuseppe Parini” di Catania incentrato proprio sul romanzo “Frankenstein o il moderno Prometeo” e destinato agli alunni della scuola primaria e secondaria. Il reading avrà come protagonista l’attrice catanese Manuela Ventura, nota per i suoi ruoli nei film “Anime nere”, “Rocco Chinnici - È così lieve il tuo bacio sulla fronte” e nel recente “Prima che la notte” di Daniele Vicari, incentrato sull’omicidio del giornalista Pippo Fava. L’iniziativa dedicata a “Frankenstein” rientra inoltre in un insieme di eventi ideati per celebrare i 200 anni della nota creatura, protagonista anche di moltissime opere cinematografiche. Seguirà infatti, venerdì 26 ottobre alle ore 20.45 presso Scenario Pubblico, un reading dal titolo “Hai voluto la mia vita – Incontro su Mary Shelley, una scrittrice geniale”, a cura della scrittrice Elena Stancanelli, organizzato dall’associazione “Leggo: presente indicativo” e dal “Circolo dei lettori”. Anche quest’anno, infine, “Libriamoci” si svolge in collaborazione con #ioleggoperché, la campagna nazionale organizzata dall’Associazione Italiana Editori, che punta alla creazione e al potenziamento delle biblioteche scolastiche di tutta Italia. A tale scopo sarà presente, nel corso del reading all’Istituto “Parini”, un banchetto della libreria catanese Cavallotto, dove sarà possibile acquistare libri da donare alle biblioteche scolastiche. “Per ogni libro donato alle scuole, nasce un piccolo lettore. Per ogni piccolo lettore, nasce un uomo completo.”

Torna su
CataniaToday è in caricamento