La Festa di Sant'Agata: il barocco danzante

La festa di Sant’Agata è un rituale barocco, arricchito da una simbologia che si perde nella notte dei tempi. Se conosci già la vita della Santuzza, allora sei pronto per questo itinerario tematico. Decodificherai gli elementi di uno dei riti più importanti del mondo cristiano. 1) Cortile Platamone (Palazzo della Cultura, in Via Vittorio Emanuele) dove assisteremo ad una rassegna multimediale di immagini dedicate alla festività di Sant'Agata (durata circa 30 minuti). 2) Dalla Basilica Cattedrale a Piazza Stesicoro, e approfondiremo la storia delle candelore e il loro rapporto con i rituali pagani, spiegheremo il significato del fuoco e della cera, scopriremo la vecchia forma della “vara” e cercheremo di chiarire il perché della natura “collettiva” di una delle più maestose feste devozionali del mondo.

Durata - 2:15. Max 45 Persone. Appuntamento ore 09:30. Luogo d'incontro: P.zza Duomo. Quota Partecipazione € 7. Il prezzo comprente: - Visita guidata da Guida Regionale Abilitata - Radio Tour - Cuffie mono uso. Info e Prenotazioni Onde e Lapilli. Tel. 347 6405759 (Telefono, WhatsApp, SMS).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Catania sutta e supra - Tour dell'acqua

    • 15 dicembre 2019
    • villa pacini - vicino fontana
  • Vagabondi al Primosole - La Pantalica catanese

    • 15 dicembre 2019
    • Davanti Mc Donald's in Piazza Alcalà
  • Luci e Ombre al Monastero: le visite guidate serali

    • 13 dicembre 2019
    • Monastero dei Benedettini

I più visti

  • Deichmann apre a Catania!

    • dal 28 novembre al 29 dicembre 2019
    • Centro Commerciale Auchan Porte di Catania
  • Autunno Ragalnese

    • Gratis
    • dal 20 ottobre al 15 dicembre 2019
    • piazza Cisterna
  • Circo Greca Orfei

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Circo Greca Orfei
  • Servizi benessere a metà prezzo con Catania Today

    • dal 19 novembre al 31 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento