La Movida catanese si sposta alla Playa: Moon Beach in stile Warner Bros

La Movida catanese, dal centro storico ormai vittima di divieti e proteste, ha deciso di esplorare nuovi lidi. In particolare, si è spostata al primo lido della playa, il Moon Beach

La Movida catanese, dal centro storico ormai vittima di divieti e proteste, ha deciso di esplorare nuovi lidi. In particolare, si è spostata al primo lido della playa, il Moon Beach. E' qui che il Mercoledì universitario è stato inaugurato con un esaltante party movie ”Project x”- Una festa che spacca.

Gaetano Galvagno, Mirko Ragusa e Giovanni La Magna hanno trasformato il lido in una location alla " Warner Bros" e gli oltre 1300 universitari presenti hanno dato l'ok.

Pool Party, costumi e bellezze mozzafiato, Erasmus e come se non bastasse, musica accompagnata da fuochi d’artificio. Tantissimi i djs (tra cui Fabio Vitale, Rio Scalia) nelle due aree musicali: la prima era r&b/commerciale/house e l’altra, invece, italiana/70-80/rock, della serie “Musica che vince non si Cambia”.

Anche le classiche foto galleries (jodypirrone foto) si sono distinte,perché i bei pupi erano ritratti con scritte divertenti e simpaticissime del tipo “Mamma torno presto” o “ Stasera faccio la brava” piuttosto che “Una scarpa può cambiarti la vita” per richiamare l’atmosfera del megafestone, ricco di sorprese e novità che da tempo non si vedevano in giro.

Ma il momento clou della serata è arrivato intorno alle 3 del mattino, quando una super Lapa ha cominciato a portare brioches con gelato, per terminare in bellezza con una colazione fresca e in allegria che, considerata la “hot temperature”, ci stava tutta.




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Cannizzaro, paziente ringrazia chirurghi e infermieri regalando 10 televisori al reparto

  • Poste Italiane cercano portalettere anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento