Made in Italy: da Catania a Londra per far conoscere i sapori della Sicilia

Dal 17 al 19 maggio attirerà londinesi, turisti e italiani residenti in Inghilterra a Brick Lane, la celebre strada dell'East End londinese, all'interno dello storico edificio Boiler House

Da Catania a Londra per fare conoscere la Sicilia. Ritorna il Sicily Fest, l'evento organizzato da un team tutto catanese PopUpMarketSicily, in collaborazione con P&A events, che dal 17 al 19 maggio attirerà londinesi, turisti e italiani residenti in Inghilterra a Brick Lane, la celebre strada dell'East End londinese, all'interno dello storico edificio Boiler House. "Nel 2015 - spiega Sarah Spampinato, ideatrice dell'evento - ho deciso di portare le nostre eccellenze siciliane a Londra, città che ho da sempre nel cuore. Abbiamo tanto da far conoscere e tutelare e, in Inghilterra, c'è tanta gente che apprezza le piccole realtà imprenditoriali e di grande qualità che esportiamo in occasione del Sicily Fest. Grande attenzione stiamo registrando da parte della stampa inglese, con la partecipazione di blogger e giornalisti che si sono accreditati all'evento". "Questa è la quinta edizione e, anno dopo anno, il pubblico è cresciuto perché c'è tanta voglia di conoscere la cultura siciliana, non solo culinaria, da parte di persone che avrebbero potuto assaggiare prodotti di qualità solo andando in Sicilia", conclude Sarah Spampinato. Anche quest'anno, quindi, dopo il successo di numeri della scorsa edizione, il Sicily Fest ha in programma tante novità e appuntamenti. Tre giorni per gustare il food made in Sicily: arancini/e, panelle, cannoli, rosticceria siciliana, gelati, panini gourmet, fritturine di pesce, biscotti, prodotti al pistacchio, pasta, e ancora caffè, bibite, vini e amari siciliani insieme a cocktail di ispirazione sicula. Oltre a un craft corner, i visitatori potranno apprezzare l'esposizione di 'fotografia sensoriale' di Salvo Olimpo, la live exhibition dell'artista Claudio Arezzo di Trifiletti e le luminarie - un perfetto mix di arte, artigianato e folklore - di Armonie di Luci di Agostino Ferrara. La band catanese Camera a Sud si esibirà sabato 18 maggio, mentre il dj set Jerry Prestigiacomo sarà la colonna sonora dei tre giorni londinesi. A deliziare i palati e gli occhi dei presenti ci sarà anche lo chef Enzo Oliveri, presidente della Fic-Uk, con una masterclass, insieme ad altre sessioni di tasting e show cooking durante tutto il weekend. Sicily Fest è un evento kid-friendly, quindi ai bambini sarà dedicato un corner creatività organizzato in collaborazione con l'associazione Children do matter, e due laboratori interattivi di ispirazione siciliana. Inoltre, sono previste anche degustazioni vegane e senza glutine. E poi tante luminarie per accendere Brick Lane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • "Dammi i soldi o ti spezzo le gambe", arrestato mentre attende la vittima sotto casa

Torna su
CataniaToday è in caricamento