'Photos - Sicily's Photo Exhib'

Sabato 21 Dicembre 2019 alle ore 17:00 avrà luogo, nella splendida cornice del Museo Diocesano di Catania, la prima edizione di PHŌTÓS - Sicily's Photo Exhib, manifestazione dedicata alla Fotografia. Ad organizzare l’evento è l’associazione ImagoZero, che invita tutti a partecipare a questa prima edizione. Un "contenitore" creato per condividere esperienze, visioni e tanta fotografia. L’evento vedrà la partecipazione di Alessio Mamo, fotografo freelance siciliano, vincitore del World Press Photo 2018, 2° Premio, categoria Persone. Senza dubbio una delle migliori voci “visive” del fotoreportage contemporaneo, che racconta un mondo in continuo e febbrile cambiamento, a partire dalla crisi umanitaria e migratoria globale.

Inoltre è previsto l’allestimento di due collettive fotografiche targate ImagoZero. Il collage di immagini offerte dai soci, dall’emblematico titolo “_Graphía” prima edizione. Vuole restituire il piacere dello scrivere con la luce, dell’esigenza comunicativa che si fa immagine attraverso la grafia visiva.

La seconda mostra, sulla modello dell’evento già organizzato con grande successo lo scorso Maggio, sarà la seconda edizione di “Con Nuovi Occhi”, collettiva fotografica degli allievi del “Corso base di Fotografia Autunno 2019”. Insomma, un appuntamento da non perdere per tutti coloro che vivono e condividono la Passione per l’Arte Fotografica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Corsi di canto e laboratori di uso vocale

    • dal 20 settembre 2019 al 1 agosto 2020
    • Studio Foniatrico Medico
  • Corsi di canto

    • dal 14 ottobre 2019 al 1 ottobre 2020
    • Studio Foniatrico
  • Ricreazioni - Laboratorio a cura di Orazio Condorelli

    • dal 6 gennaio al 22 giugno 2020
    • Teatro Machiavelli
  • Da asporto all'Ostello

    • Gratis
    • dal 7 al 31 maggio 2020
    • A Putia dell'Ostello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento