Scilla&Cariddi in terrazza: "Ulisse ci riuscì"

In Badia col Conte Cantastorie in terrazza il prossimo 6 maggio 2017. Il mito di Scilla e Cariddi. Terzo incontro - Sabato 6 Maggio ore 17.30 “Ulisse ci riuscì” - Lettura animata più laboratorio di Gioco-Teatro sulla figura di Ulisse in relazione al mito di Scilla e Cariddi. Con il Conte Ivanof, il conte Cantastorie. Ogni incontro prevede: accoglienza e presentazione del Conte Ivanof, il Conte CantaStorie; Drum circle: momento di interazione musicale tra i partecipanti; Canzone del Conte "Anche adesso corro via" e introduzione alla lettura; Lettura animata e Giochi teatrali, musicali, di movimento. Partecipazione consigliata ai bambini dai 5 ai 10 anni.

L'incontro tranne avverse condizioni meteo, avrà luogo sulla Terrazza della Chiesa Badia di Sant’Agata. Si raccomanda la presenza di almeno un adulto per bambino o gruppi di bambini. Posti limitati - Prenotazione obbligatoria. Contributo di partecipazione, comprensivo di visita alla Cupola: 10,00 euro: Un genitore + 1 bambino (2,00 per ogni partecipante, parente/bambino, in più). Per informazioni e prenotazioni: 338 1441760 e-mail a: asso.etnangeniousa@gmail.com badia@diocesi.catania.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festival Internazionale Vulcanto 2020

    • Gratis
    • dal 24 al 26 luglio 2020
    • Anfiteatro Turi Ferro di Gravina di Catania
  • Art Noveau Week Catania

    • fino a domani
    • dal 8 al 14 luglio 2020
    • Centro città

I più visti

  • La 'scandalosa' Catania - I luoghi dell'Eros

    • 25 luglio 2020
    • Catania
  • Corsi di canto e laboratori di uso vocale

    • dal 20 settembre 2019 al 1 agosto 2020
    • Studio Foniatrico Medico
  • Corsi di canto

    • dal 14 ottobre 2019 al 1 ottobre 2020
    • Studio Foniatrico
  • Trekking e Yoga al Monte Ilice

    • 19 luglio 2020
    • Piazza Sant 'Alfio, Trecastagni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento