Tributi: giornata di studi a Palazzo dei Chierici

Nell’auditorium Libero Grassi di palazzo dei Chierici si svolgerà un seminario di studio sul tema della riscossione delle Entrate Locali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Giovedì 15 marzo a partire dalle ore 9,30 nell’auditorium Libero Grassi di palazzo dei Chierici, a piazza Duomo, si svolgerà un seminario di studio sul tema della riscossione delle Entrate Locali alla luce delle ultime novità introdotte dal Decreto Monti.

L’iniziativa promossa congiuntamente dal Comune di Catania, Anutel e  da Engineering Tributi intende aggiornare gli operatori del settore (funzionari, dirigenti di aziende partecipate e degli enti locali) sulle fondamentali e continue innovazioni normative intervenute  e ha la finalità di dare ai Comuni corrette linee operative,  tenuto conto dei dubbi interpretativi che pone l’anticipazione al 2012 dell’applicazione in via sperimentale dell’IMU.

E ‘ormai noto infatti che  uno dei principali problemi applicativi consiste proprio nell’individuare la corretta modalità di riscossione della stessa imposta, senza contare alle altre questioni connesse alle modalità di riscossione degli altri tributi come la Tarsu che la legge impone vengano riscosse direttamente dai Comuni stessi.
I  lavori saranno introdotti dal sindaco  Raffaele Stancanelli, dall’assessore ai tributi Roberto Bonaccorsi e dal componente della giunta esecutiva Anutel Mario Coco e moderati dal presidente Anutel Francesco Tuccio. Relatore  principale sarà l’avvocato tributarista Maurizio Fogagnolo.

Torna su
CataniaToday è in caricamento