Un "Tuffo rosa" per combattere la violenza sulle donne

Il ricavato dell'iniziativa sportiva sarà devoluto al Centro Antiviolenza Galatea

Novembre è il mese dedicato alla violenza sulle donne, per prevenire i casi di aggressione e sensibilizzare l'opinione pubblica su questo tipo di reati, purtoppo molto diffuso sul territorio catanese e nazionale. Le associazioni Jala Asd Corrado Ragusa, A.s. Trigone, Acque Limpide e l'azienda Sicilia Navigando, hanno deciso di organizzare l'iniziativa "Tuffo rosa", un'immersione che si svolgerà ad Acicastello presso il lungomare Scardamiano. Per tutti i brevettati che volessero partecipare, è necessaria la prenotazione. I responsabili invitano ad aderire in massa a questa iniziativa sportiva, donando un simbolico contributo di partecipazione. Il ricavato sarà devoluto al Centro Antiviolenza Galatea, che si occupa di accogliere e sostenere tutte quelle donne che hanno bisogno di aiuto per cambiare la loro vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento