Scuole superiori militari: quali sono e come funzionano

Durante il periodo del liceo un ragazzo può decidere di frequentare gli ultimi tre anni presso una scuola militare: ecco cosa è necessario per potervi accedere

Tra le possibili strade che un ragazzo può intraprendere, anche durante il periodo del liceo, c'è anche quella delle scuole militari.

A queste si può accedere dai 15 anni in poi, dopo aver frequentato i primi due anni di liceo, continuando al loro interno per i successivi tre anni.

4 gli istituti militari presenti in Italia: Scuole superiori militari: Liceo Classico e Liceo Scientifico, Scuola militare Nunziatella di Napoli (Esercito), Scuola militare "Teulié" di Milano (Esercito), Scuola navale militare "Francesco Morosini" di Venezia (Marina Militare), Scuola militare aeronautica "Giulio Douhet" di Firenze (Aeronautica Militare).

Oltre ad insegnare ovviamente materie militari ed a svolgere determinate attività (corsi di karate, judo, nuoto, scherma, equitazione, pallacanestro, pallavolo, vela, sci, difesa personale, lezioni di tiro, istruzione sanitaria, campo estivo di tre settimane e corsi di inglese), all'interno degli istituti militari si hanno programmi di studio corrispondenti a quelli delle ultime tre classi del liceo classico o scientifico.

Per poter entrare dentro le Scuole militari è necessario sostenere un concorso, che di solito viene bandito nei mesi di marzo-aprile di ogni anno. Il concorso può essere sostenuto solamente da coloro che hanno determinati requisiti e prevede il superamento di prove culturali e fisiche. Tutte le informazioni sono presenti all'interno del Bando che viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Il numero di posti disponibili è sempre abbastanza esiguo: nel 2019, nelle varie scuole italiane, sono stati solamente 297.

Una volta terminati i tre anni, l'allievo che consegue il diploma è in grado di iscriversi a qualunque facoltà o partecipare ai concorsi per i ruoli nelle forze armate. Inoltre con il diploma, gli allievi della Scuola navale militare "Francesco Morosini" di Venezia portano a casa anche la patente nautica, mentre gli allievi della Scuola dell'Aeronautica militare "Giulio Douhet" conseguono il brevetto per ultraleggeri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come ordinare i libri scolastici ed averli a casa in 24 ore

  • Scuole superiori militari: quali sono e come funzionano

  • Iscrizione all'università in ritardo: cosa fare

  • Come diventare barman

Torna su
CataniaToday è in caricamento