Notizie dalla zona

Picanello

Segui
Teatro Erwin Piscator, “Shakespeare per duo comico ma non troppo”

Teatro Erwin Piscator, “Shakespeare per duo comico ma non troppo”

Venerdì 4 e sabato 5 aprile, alle ore 21.00, al teatro Erwin Piscator in scena lo spettacolo teatrale "Shakespeare per duo comico ma non troppo". «Tra tutti i testi di Shakespeare non ne esiste uno in cui non sussistano elementi comici: dal personaggio del portiere in Macbeth a quello di Iago...

Addiopizzo Catania, "lo scaffale delle storie"

Addiopizzo Catania, "lo scaffale delle storie"

Sabato 8 marzo, dalle ore 16 alle ore 19, presso la "casa di Beppe, Ninni e Roberto" Addiopizzo Catania presenta "lo scaffale delle storie". Consapevole infatti che il percorso verso la legalità inizia sempre dalla cultura e dalla conoscenza, Addiopizzo Catania ha scelto di realizzare una...

Catania Art Gallery, mostra di Claudio Bonichi

Catania Art Gallery, mostra di Claudio Bonichi

Dal 8 al 28 febbraio alla Catania Art Gallery in mostra la personale del Maestro Claudio Bonichi. Saranno esposte 21 opere, tutti olii (su tela, tavola, cartone), realizzati per gli spazi della galleria. La mostra è curata da Francesco Gallo Mazzeo

Picanello, entra in funzione la nuova isola ecologica

Picanello, entra in funzione la nuova isola ecologica

"Il nostro obiettivo - ha spiegato Bianco - è quello di raggiungere entro due anni i livelli delle città italiane più virtuose, come Salerno. L'apertura di una nuova isola ecologica è un passo importante in questa direzione"

Via Principe Nicola, sequestrati oggetti preziosi in un "Compro oro"

Via Principe Nicola, sequestrati oggetti preziosi in un "Compro oro"

Sono stati trovati vari sacchetti contenenti diversi oggetti in oro e argento non registrati per un valore di mercato pari a più di 10.000,00 euro. Considerato che il titolare non ha dato contezza della provenienza di detti oggetti preziosi, si è proceduto a porli sotto sequestro penale

Addiopizzo incontra i gestori dei locali del centro storico

Finalità dell'incontro sarà non soltanto quella di presentare ai partecipanti il progetto del Consumo Critico, ma soprattutto quella di illustrare loro tutti gli efficaci mezzi di tutela che lo Stato mette a disposizione dell'esercente che denuncia i propri estorsori o usurai