Aci Castello, Il M5S presenta il candidato sindaco

Antonio Maria Bonaccorso, consigliere uscente: "Obiettivo è incidere sulle scelte politiche del territorio, vogliamo costruire bellezza"

Ad Acicastello il Movimento Cinque Stelle ha le idee chiare e sceglie come proprio rappresentante per la corsa a sindaco Antonio Maria Bonaccorso, consigliere uscente.

Il meetup si è impegnato gli ultimi mesi ad ascoltare i propri concittadini e a tutti è stata data la possibilità fino ad oggi impensabile di autocandidarsi. Le elezioni amministrative sono alle porte (si voterà il 28 aprile) ed il movimento è seriamente deciso a giocarsi questa partita. Bonaccorso dichiara: "Siamo i primi ad annunciare ufficialmente il candidato a sindaco, perché, a differenza degli altri schieramenti non dobbiamo eseguire diktat imposti dall'alto e non dobbiamo seguire logiche da vecchia politica per la spartizione di poltrone".

 Antonio Maria Bonaccorso in questi anni ha costruito la propria credibilità sul territorio, combattendo con vigore alcuni casi di mala gestione della cosa pubblica e facendo propri i capisaldi del M5S attraverso una opposizione ferma e sobria in cui il buon senso ha prevalso, votando le scelte migliori per i cittadini dell’intero territorio castellese. In questo senso si collocano le battaglie contro i gettoni multipli, le videoregistrazioni delle sedute di commissione, la mozione sul gioco d’azzardo, la mozione - purtroppo bocciata - sulla lotta all'utilizzo della plastica e molte altre. Dedizione al bene comune, altruismo, voglia di cambiamento, volontà ferrea sono dunque i connotati del candidato sindaco Antonio Maria Bonaccorso che insieme alla sua squadra è deciso a migliorare il proprio territorio dando identità e valorizzando ognuna delle quattro frazioni comunali: Acicastello, Ficarazzi, Cannizzaro e Acitrezza.

L’obiettivo non è quello di centrare una poltrona, ma avere la concreta opportunità di poter incidere sulle scelte politiche del territorio. Abbiamo intenzione di costruire bellezza come arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà. Il MeetUp ringrazia tutti coloro hanno dato la disponibilità ad impegnarsi per il progetto politico del Movimento Cinque Stelle ad Acicastello, ma il compito della cittadinanza non è finito quì: adesso è il momento di scegliere la squadra dei consiglieri che affiancheranno Antonio Maria Bonaccorso in questa esperienza. Il candidato sindaco conclude dicendo "Gli abitanti di Acicastello devono adesso decidere per il cambiamento accordando la propria fiducia ad un movimento che sin dalla sua nascita ha dimostrato capacità e competenze orientate al servizio del cittadino

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento