Arresti a Misterbianco, Corsaro: "Urge radicale rinnovamento della politica"

L'intervento di Marco Corsaro, capogruppo del gruppo "Guardiamo Avanti" e leader dell'opposizione consiliare a Misterbianco sull'arresto del vicesindaco Santapaola

«I fatti accaduti sono gravi e rendono ancor più chiaro quanto, nella politica a Misterbianco, serva l'immediato e radicale rinnovamento che invochiamo da tempo. Il fallimento di chi da anni guida e decide per questa città è sotto gli occhi di tutti. Non per questo però, davanti alle gravi accuse e all'arresto del vicesindaco Carmelo Santapaola, faremo lo sciacallaggio che invece è stato costume di qualcuno in passato. La legalità per noi è un presupposto, non una bandiera da sventolare quando conviene».

Interviene così Marco Corsaro, capogruppo del gruppo "Guardiamo Avanti" e leader dell'opposizione consiliare a Misterbianco, a seguito dell'inchiesta sui legami tra mafia e scommesse online che portato alla misura domiciliare per il vicesindaco Santapaola. «Noi di Guardiamo Avanti - ha aggiunto Corsaro - restiamo in prima linea nella battaglia per cambiare Misterbianco e dare alla città un governo non più arrogante, ma finalmente aperto all'ascolto della gente, inclusivo e rispettoso».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Villaggio Dusmet, sequestrati dai carabinieri 60 chili di marijuana

  • Cronaca

    Ubriaco picchia la moglie e la costringe a scappare: arrestato 55enne

  • Cronaca

    Ambulanza della morte, slitta la prima udienza per il barelliere

  • Cronaca

    Mafia e rifiuti, nuovo rinvio per il processo Gorgoni

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al Lungomare, auto travolge pedone sulle strisce: un morto

  • Enzo Bianco si sposa nell'agrigentino: testimoni Del Rio e Gentiloni

  • Incidente mortale a Piano Tavola, perde la vita un 27enne di Paternò

  • Cannizzaro, ricoverate in terapia intensiva le due ragazze catanesi ferite in Kenya

  • Telecamera nascosta nei bagni di una scuola, denunciato per pedopornografia

  • Incidente stradale al Lungomare, pedone travolto da un'auto sulle strisce

Torna su
CataniaToday è in caricamento