Borgo-Sanzio, percettori del reddito di cittadinanza per lavori socialmente utili

La proposta arriva dal presidente della municipalità Paolo Ferrara che si è confrontato con l'assessore Michele Cristaldi

Lavori socialmente utili all’interno della circoscrizione di “Borgo-Sanzio”. Questa la proposta che il presidente del III municipio, Paolo Ferrara, ha fatto nel corso dell’incontro tra il consiglio e l’assessore al Personale del comune di Catania Michele Cristaldi.

Una iniziativa che ricalca l’iter già ampiamente attivato nella I circoscrizione di Palermo dove, da giugno scorso, alcune centinaia di persone che usufruiscono del reddito di cittadinanza si sono alternate nella pulizia di strade e giardini.

Un progetto che lo stesso assessore Cristaldi ha ribadito, nel corso dell’incontro, di sposare appieno e che vorrebbe già attivare nel territorio comunale attraverso una sinergia e un dialogo continuo tra l’amministrazione centrale e le circoscrizioni. “Si tratta di un importante strumento per dotare finalmente i municipi di Catania del personale necessario ad effettuare quei fondamentali interventi di manutenzione che servono a dare risposte concrete ai cittadini - afferma Ferrara - da qui l’idea, da concordare con tutti i soggetti interessati, di utilizzo dei percettori di reddito di cittadinanza per lavoro di supporto alla macchina burocratica, alla manutenzione e alla pulizia delle strade e dei parchi”. Tanti i temi discussi nel corso della conferenza dei servizi con l’assessore Cristaldi. Un dialogo che ha toccato pure il progetto/idea di riqualificazione di piazza Roma, le comunicazioni relative alla ripresa a breve del servizio di soccorso veterinario urgente e l’accalappiamento cani morsicatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

Torna su
CataniaToday è in caricamento