Carmelo Scandurra il nuovo Assessore ai Servizi Sociali ed al Lavoro di Aci Castello

Cambio della guardia nella Giunta Comunale di Aci Castello. Come previsto, si è dimesso l'Assessore ai Servizi Sociali ed al Lavoro, Nicola Zagame al quale subentra da oggi Carmelo Scandurra

Da sin. Trombetta, Scandurra, Drago e Zagame

Cambio della guardia nella Giunta Comunale di Aci Castello. Come previsto, si è dimesso l’Assessore ai Servizi Sociali ed al Lavoro, Nicola Zagame al quale subentra da oggi Carmelo Scandurra.

L’avvicendamento, a parti inverse, avviene anche in seno al Consiglio Comunale dove Zagame prende, a sua volta, il posto di Scandurra.
Stamattina, lunedì 10 ottobre,  il neo Assessore Scandurra ha prestato giuramento davanti al Sindaco, on. Filippo Drago ed al Segretario Generale, Avv. Mario Trombetta, ringraziando il primo cittadino per la fiducia accordata ed assicurando da subito il massimo impegno per il bene della collettività. Sulla medesima lunghezza d’onda anche il dimissionario Zagame che, esprimendo soddisfazione per i risultati raggiunti nei due anni e mezzo di mandato assessoriale, ha assicurato la prosecuzione delle attività di indirizzo generale in Consiglio Comunale nella compagine di maggioranza. “Ringrazio Nicola Zagame come uomo e come amministratore –ha affermato il Sindaco di Aci Castello, on. Filippo Drago- e sono certo che saprà dare un valido contributo alla comunità castellese come Consigliere Comunale. Allo stesso modo, formulo sinceri auguri di buon lavoro a Carmelo Scandurra, certo che si dedicherà con impegno ed attenzione ai problemi dei più deboli”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mineo, carabiniere di 34 anni si spara con la pistola d'ordinanza

Torna su
CataniaToday è in caricamento