Coronavirus, Drago (M5S) scrive a Musumeci per gli alunni disabili

La richiesta di proseguire l'assistenza a domicilio per tutelare ragazzi e operatori

La senatrice del Movimento Cinque Stelle Tiziana Drago ha chiesto al Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci di garantire il diritto allo studio dei ragazzi disabili, tutelando al contempo le professionalità che lavorano nel mondo della scuola, il personale Asacm e gli assistenti igienico sanitari.

“A seguito della misura precauzionale e di controllo dell'epidemia del coronavirus – spiega Drago – si sono interrotte ovunque le attività didattiche. Specie per le famiglie degli alunni con disabilità si tratta di un disagio non indifferente e per questa ragione alcuni comuni del nord Italia hanno adottato delle buone pratiche che ho proposto anche agli esponenti istituzionali siciliani”

“Nello specifico l'assistenza, garantita dal personale Asacom per l'assistenza alla comunicazione e dagli assistenti per l'igiene, potrebbe essere garantita a domicilio. In questo modo gli alunni fruirebbero comunque del prezioso servizio e gli operatori non perderebbero giornate di lavoro. Infatti, con la sospensione delle attività didattiche, essi non possono percepire alcuna retribuzione. Un ulteriore disagio che colpisce centinaia di famiglie di lavoratori. Confido che, attraverso i Comuni e le cooperative che si occupano del servizio, si possa trovare una soluzione. Ho anche interpellato l'Anci Sicilia e la deputazione regionale del M5S per trovare una sintesi”, ha concluso la senatrice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

Torna su
CataniaToday è in caricamento