Elezioni 2012: ballottaggio in cinque comuni della provincia etnea

Oltre agli abitanti dei 3 capoluoghi di provincia, Palermo, Trapani e Agrigento, in provincia di Catania sono cinque i Comuni chiamati ad eleggere il nuovo sindaco: Paternò, Caltagirone, Aci Catena, Tremestieri e Palagonia

Oltre agli abitanti dei 3 capoluoghi di provincia, Palermo, Trapani e Agrigento, tornano alle urne in provincia di Catania: Aci Catena, Caltagirone, Palagonia, Paternò e Tremestieri Etneo.

Le urne saranno aperte da questa mattina - domenica 20 maggio - dalle ore 8 alle 22, e lunedì dalle 7 alle 15. La scheda di votazione è di colore celeste. Per il turno di ballottaggio, si sceglie solo tra i due candidati a sindaco che hanno ottenuto, al primo turno (il 6 e 7 maggio), il maggior numero di voti e l'elettore vota tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto.

Per votare è necessario presentarsi al seggio con un documento di identità e la tessera elettorale. Questa la situazione nei comuni che tornano alle urne per il ballottaggio.

DATI AFFLUENZA ORE 22 - DOMENICA 20 MAGGIO

ACI CATENA

CALTAGIRONE

PALAGONIA

PATERNO'

TREMESTIERI ETNEO

 

DATI AFFLUENZA ORE 19 - DOMENICA 20 MAGGIO

ACI CATENA

CALTAGIRONE

PALAGONIA

PATERNO'

TREMESTIERI ETNEO

 

DATI AFFLUENZA ORE 12 - DOMENICA 20 MAGGIO

ACI CATENA

CALTAGIRONE

PALAGONIA

PATERNO'

TREMESTIERI ETNEO

 


Ad Aci Catena si affrontano Ascenzio Maria Catena Maesano, appoggiato da 8 liste (Grande Sud piu' sette civiche), che ha ottenuto 6.512 voti pari al 49,54% e Francesco Petralia (Udc piu' 2 civiche) con 3.656 voti pari al 27,81%.

A Caltagirone si confrontano Nicolo' Bonanno, sostenuto da 3 liste civiche che ha ottenuto 6.462 voti pari al 33,32% e Alessandra Foti, appoggiata da 4 liste (Pd e 3 civiche), con 4.453 voti, pari al 22,96%.

A Palagonia si sfidano Salvatore Valerio Marletta, sostenuto da 1 lista civica, che ha ottenuto 2.371 voti pari al 27,96% e Francesco Di Stefano (3 civiche) con 1.746 voti pari al 20,59%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Paternò lo scontro è tra Mauro Mangano sostenuto da 3 liste (Pd e 2 civiche) che ha ottenuto 10.448 voti pari al 38,69 e Antonino Naso (Mpa e 3 civiche) con 10.228 voti pari al 37,87%.

A Tremestieri Etneo si affrontano Santi Rando, sostenuto da 7 liste (Pdl, Udc, Mpa e 4 civiche) che ha ottenuto 4.223 voti pari al 46,31% e Concetta Rapisarda (3 civiche) con 2.059 voti pari al 22,58%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento