Elezioni comunali 2018, cambia la modalità di scrutinio: previsto uno stop per le circoscrizioni

Se le operazioni dovessero concludersi oltre le 3 i presidenti di seggio dovranno sospendere lo scrutinio per l'elezione dei consigli di circoscrizione per riprenderlo il giorno successivo alle 9

Cambiano, in parte, le regole relative operazioni di scrutinio per queste elezioni comunali che si terranno a Catania domenica 10 giugno. A deciderlo è stato l'assessore regionale alle autonomie locali, Bernadette Grasso,  che ha emanato una modifica all'atto d'indirizzo proprio sulle operazioni di scrutinio per le comunali, confermando che gli scrutini delle votazioni per il sindaco e il consiglio comunale dovranno essere effettuate senza interruzione dopo la chiusura dei seggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma se le operazioni - dice l'assessore - dovessero concludersi oltre le 3 di lunedì 11 giugno i presidenti di seggio dovranno sospendere le operazioni di scrutinio solo per l'elezione dei consigli di circoscrizione,  per riprenderle alle ore 9 del giorno successivo. La responsabilità dei seggi rimane al presidente. Il provvedimento riguarda Catania e Messina, dove si voterà anche per le circoscrizioni domenica 10 giugno dalle 7 alle 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

Torna su
CataniaToday è in caricamento