Elezioni, il M5s conquista Acireale: centrodestra battuto anche ad Adrano

Ad Acireale è stato eletto sindaco Stefano Alì del Movimento 5 stelle col 56,73% dei voti. Ad Adrano è stato eletto sindaco Angelo D'Agate col 63,61% dei voti

Il M5s conquista Acireale. Il pentastellato Stefano Alì è il nuovo sindaco eletto con il 56,73 per cento delle preferenze (11.525 voti). La corsa di Michele Di Re, sostenuto da Udc, Forza Italia, DiventeràBellissima e liste civiche, si ferma al 43,27 per cento dei consensi 8.790 voti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrodestra battuto anche nel secondo comune del Catanese chiamato al voto per il turno di ballottaggio. Ad Adrano con il 63,61 per cento dei voti è stato eletto Angelo D'Agate, appoggiato da due liste civiche. Aldo Di Primo, sostenuto da Forza Italia, Udc, Noi con Salvini e liste civiche, si è fermato al 36,39 per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento