Elezioni Europee, i risultati a Catania: M5s primo partito, segue la Lega

Tra i partiti maggiori falliscono l'aggancio alla soglia di sbarramento del 4 per cento -e sono quindi esclusi dall'assegnazione dei seggi- +Europa, La Sinistra ed Europa Verde. Oltre alla Lega, Movimento 5 stelle e Partito Democratico partecipano invece alla attribuzione di seggi Fratelli d'Italia e Forza Italia

La Lega trascinata da Matteo Salvini ha vinto le elezioni europee 2019 in Italia. Lega, quindi, primo partito quasi ovunque, mentre il Movimento 5 stelle avanti solo al Sud e in Sicilia. 

Nella provincia etnea, successo del Movimento 5 Stelle con 111.919 voti (32,81 per cento). A seguire la Lega Salvini Premier con 71.972 voti (21,10 per cento), il Pd con 60.958 voti (17,87%), Forza Italia con 49.595 voti (14,54%), Fratelli d'Italia ( 7,41%), La Sinistra (1,60 %), + Europa- Italia in Comune-Pde Italia  (1,39 %),  Europa Verde (1,20 %), Partito animalista (0,50 %).

A Catania l'affluenza alle urne è stata del 37,81% 

Tra i partiti maggiori falliscono l'aggancio alla soglia di sbarramento del 4% -e sono quindi esclusi dall'assegnazione dei seggi- +Europa, La Sinistra ed Europa Verde. Oltre alla Lega, Movimento 5 stelle e Partito Democratico partecipano invece alla attribuzione di seggi Fratelli d'Italia e Forza Italia.

Andando alle singole preferenze, tra i candidati catanesi in casa 5 stelle sale Dino Giarrusso: l'ex Iena a quota 116 mila voti supera Corrao a quota 115 mila. In casa Lega scattano 2 seggi: in testa Matteo Salvini con oltre 239 mila preferenze, segue la licatese Annalisa Tordino con 32 mila, Francesca Donato con 28 mila.

In casa Pd un seggio a Pietro Bartolo. Se dovesse arrivare un secondo eletto toccherebbe alla riconferma di Caterina Chinnici. Solo quarta l’altra uscente Michela Giuffrida. Pietro Bartolo, infatti, è oltre quota 134 mila, seguito da Caterina Chinnici a quota 112 mila e Andrea Soddu a 69 mila. In coda Michela Giuffrida a 52 mila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In casa Forza Italia vince Silvio Berlusconi a cui spetta l’unico seggio azzurro. Qui la "faida" interna tra i forzisti la spunta, di misura, Milazzo su Romano, quest'ultimo sostenuto anche dagli autonomisti lombardiani. Infine Fratelli d’Italia con un seggio. Vince Giorgia Meloni che quasi certamente lascerà il posto a Raffaele Stancanelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento