CasaCatania, i problemi del terzo settore a confronto

Il dibattito è organizzato e moderato dalla giornalista Gabriella Virgillito, che dal 2008 è responsabile del progetto editoriale e sociale "TeleStrada Scarp de' Tenis" dedicato alle persone senza dimora

Povertà estreme, disagio abitativo, accesso alla sanità, migranti, lavoro, legalità e nuove politiche ecologiche sono questi gli argomenti che si toccheranno domani mattina, sabato 4 maggio a CasaCatania in occasione del dibattito “Catania Città Solidale” organizzato e moderato dalla giornalista Gabriella Virgillito, che dal 2008 è responsabile del progetto editoriale e sociale “TeleStrada Scarp de' Tenis” dedicato alle persone senza dimora.

Parteciperanno al dibattito esponenti del cosiddetto terzo settore: il mondo del sociale, della solidarietà, delle associazioni, volontari di tutte le età impegnati ogni giorno per rendere Catania una città più ricca e più accogliente per tutti. Fra i relatori Emanuela Consoli, Rosamaria Musumeci, Carlo Russello, Fabio Guardalà, Daniela La Rosa, Giuseppe Oliva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Coronavirus, in Sicilia si fermano i decessi: 4 nuovi casi a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento