Vaccarizzo, due candidati consiglieri per tutelare i diritti dei residenti

Da tempo chiedono che la zona dove risiedono venga "elevata" a quartiere in modo da ricevere tutela. Adesso scendono in politica con la lista civica "Tutti per Catania". Candidati come consigliere comunale Loredana Miraglia e come consigliere di quartiere Salvatore Perricone

Da tempo chiedono che la zona dove risiedono venga "elevata" a quartiere in modo da ricevere tutela e visibilità in merito ad alcune problematiche che riguardano il territorio come la carenza di acqua potabile a un servizio di raccolta rifiuti a singhiozzo, passando per una pessima viabilità e assenza quasi totale di fognature.

I residenti di Vaccarizzo - che per rivendicare i loro diritti hanno costituito il “Movimento uniti per Vaccarizzo” - adesso hanno deciso di partecipare attivamente alle elezioni amministrative.

Parteciperanno alla campagna elettorale con due rappresentanti: come consigliere comunale viene candidata Loredana Miraglia; come consigliere di quartiere Salvatore Perricone.

Si tratta di due piccoli imprenditori di Vaccarizzo che "rappresenteranno tutti i cittadini che vogliono gente nuova e idee nuove - come si legge nella nota del movimento - Questi due attivisti non hanno fatto mai politica e saranno nella lista civica Tutti per Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento