Elezioni politiche 2013, la guida al voto per la Camera dei deputati

Ecco come si vota per Montecitorio

Il 24 e 25 febbraio 2013 si vota per le elezioni politiche.

QUANDO E PER COSA SI VOTA

Si vota domenica 24 (dalle 8 alle 22) e lunedì 25 febbraio (dalle 7 alle 15). Viene eletta la Camera dei deputati: 630 membri.

COME SI VOTA

Si vota in turno unico. Con la scheda rosa si vota per la Camera dei deputati. Possono votare per la Camera tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 18 anni. Per votare alla Camera bisogna fare una croce solo sul simbolo del partito che si intende votare, senza indicare nessuna preferenza o mettere altri segni sulla scheda.

COME SI ELEGGONO I DEPUTATI

Il sistema elettorale è proporzionale con premio di maggioranza e con soglie di sbarramento. La coalizione (o il singolo partito, se da solo) che prende più voti a livello nazionale ottiene 340 seggi su 630, dunque la maggioranza assoluta dei seggi. Esistono poi soglie di sbarramento, cioè percentuali minime, che sono:
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

Torna su
CataniaToday è in caricamento