Inchiesta al Bellini, Erika Marco si dimette dal gruppo in consiglio comunale

L'inchiesta della Procura ha portato alla luce un ammanco di almeno 14 milioni di euro negli ultimi dieci anni

Erika Marco, consigliera comunale

Pochi giorni dopo il ciclone giudiziario che ha investito il liceo Bellini e i genitori e altri familiari di Erika Marco, consigliera comunale di Catania, arrivano le dimissioni ma dal gruppo in consiglio comunale della stessa Erika Marco, che non è coinvolta nelle indagini in prima persona.  

L'inchiesta della Procura ha portato alla luce un ammanco da almeno 14 milioni di euro negli ultimi dieci anni. Adesso la consigliera comunale di Articolo 4 è passata al gruppo misto.

Eletta alle ultime elezioni comunali con oltre millecinquencento preferenze nella lista del Megafono a sostegno di Enzo Bianco, ha poi abbondonato la formazione nell'ottobre 2016 per passare al gruppo misto. Alcuni mesi dopo passa ad Articolo 4 e, da questa sera, è nuovamente nel gruppo misto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Due persone uccise alla Piana di Catania, giallo sul ferimento del terzo uomo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio alla Piana di Catania, la confessione: "Sono stato io a sparare"

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

Torna su
CataniaToday è in caricamento