La catanese Guglielmino tra i portavoce di +Europa in Sicilia

Originaria di Zafferana Etnea è stata anche consigliere comunale. Adesso avrà il compito di far crescere il partito in tutta la provincia

Ci sarà anche la catanese Chiara Guglielmino a comporre la triade dei portavoce regionali di +Europa per organizzare e promuovere l'iniziativa politica del partito. 

 “Una triade under 40 e a maggioranza femminile che rilancia anche in Sicilia l’attività di strutturazione che il partito nazionale ha lanciato in tutta italia, territorio per territorio per irrobustire il fronte liberal democratico che vede in +Europa il pilastro di partenza della costruzione dell’alternativa a questo Governo nazionale e ai sovranisti“, recita una nota diramata dal partito europeista.

Con Manuela Quadrante e Alessandro De Leo l'etnea Chiara Guglielmino comporrà la triade che rappresenterà +Europa nell'isola. Esperto contabile, guida naturalistica è già consigliere comunale è fondatrice del Centro Ascolto per le Donne.

Inoltre si è ufficialmente insediato il coordinamento regionale che avrà il compito di coadiuvare il lavoro dei portavoce. Ne fanno parte: Cesare Mattaliano, Giulio Cusumano, Nino Tuzzolino, Leonardo Canto, Fabio Pernice, Maria Saeli, Monica Bracco, Salvatore Tarantolo, Palmira Mancuso, Chiara Guglielmino, Luigi di Perna, Giovanni Brachitta, Alessandro de Leo, Manuela Quadrante, Riccardo Galioto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


“Un coordinamento fresco, giovane e dinamico, con il segretario nazionale Benedetto della Vedova - afferma Fabrizio Ferrandelli, referente isolano di +Europa - abbiamo scelto di puntare su giovani amministratori locali, sulle competenze e sulla freschezza del messaggio. Un giusto bilanciamento  tra esperienza nel territorio e nuove leadership .“

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento