Nasce gruppo della Lega all'Ars, Carrà: "Al lavoro per le priorità"

La nota del commissario provinciale del partito di Matteo Salvini a Catania

"Nella qualità di componente del direttivo regionale nonché quale Commissario della Lega per la provincia di Catania, tengo  a esprimere la mia entusiasta soddisfazione per l'adesione dei quattro parlamentari regionali, Marianna Caronia, Orazio Ragusa, Antonio Catalfamo e Giovanni Bulla, a cui rivolgo un caloroso benevenuto, pronto a lavorare al loro fianco per far valere, una volta per tutte, le buone ragioni del popolo siciliano". Il commissario provinciale della Lega a Catania Anastasio Carrà, con una nota, saluta con soddisfazione la costituzione del gruppo della Lega in seno all'assemblea regionale siciliana. "In particolare - continua -  per mere questioni logistiche e territoriali, sono veramente lieto della scelta dell'on Giovanni Bulla, personalità di esperienza e di saggia moderazione, il cui contributo umano e politico sarà prezioso e fondamentale per il radicamento del partito in tutta la provincia di Catania. Ringrazio infine il nostro Commissario Regionale, sen. Stefano Candiani, il cui impegno per la Sicilia, minuzioso e costante, sta dando vita a concreti e generosi frutti. Da adesso l'agenda politica regionale sarà condita dalle priorità anche da noi individuate: infrastrutture, agricoltura, autonomia differenziata e continuita' territoriale. Non ci resta che lavorare e andare avanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

  • Blatte e sporcizia nel laboratorio del bar "Etoile d'Or" di via Dusmet

Torna su
CataniaToday è in caricamento