'Lui non ci sarà', la campagna della Lega arriva anche a Catania

Arriva la versione siciliana della campagna social della Lega 'Lui non ci sarà' in vista della manifestazione di Piazza del Popolo dell'8 dicembre. Sul profilo dell'assessore Cantarella viene utilizzata anche la foto dell'ex sindaco Bianco

Arriva la versione siciliana della campagna social della Lega 'Lui non ci sarà' in vista della manifestazione di Piazza del Popolo dell'8 dicembre.

Sui profili Facebook e Twitter del responsabile enti locali della Lega, l'assessore catanese Fabio Cantarella, sono state postate le foto dei competitor politici siciliani del Carroccio: dal presidente dell'Ars e commissario regionale di Fi, Gianfranco Miccichè al sindaco di Palermo Leoluca Orlando, dall'ex governatore Rosario Crocetta e l'ex sindaco di Catania Enzo Bianco.

La carrellata di "assenti" siciliani alla manifestazione di sabato, annuncia Cantarella, sarà destinata ad allargarsi e nelle prossime. Intanto il responsabile regionale degli Enti locali per il Carroccio sui social serra i ranghi dei leghisti siciliani: "Loro non ci saranno. E tu?".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trema la terra a Catania, terremoto di magnitudo 3.3 nello Jonio

  • Cronaca

    Incendio al centro commerciale "I Ciclopi" spento dai vigili del fuoco

  • Incidenti stradali

    Auto parcheggiata in via Generale Ameglio prende fuoco

  • Video

    Sequestrati 21 chili di cocaina e armi in un allevamento di cavalli | Video

I più letti della settimana

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

  • Estortore del clan Santapaola arrestato a Misterbianco

  • Concorso truccato all’università di Catania: “Finalmente giustizia è fatta”

Torna su
CataniaToday è in caricamento