'Lui non ci sarà', la campagna della Lega arriva anche a Catania

Arriva la versione siciliana della campagna social della Lega 'Lui non ci sarà' in vista della manifestazione di Piazza del Popolo dell'8 dicembre. Sul profilo dell'assessore Cantarella viene utilizzata anche la foto dell'ex sindaco Bianco

Arriva la versione siciliana della campagna social della Lega 'Lui non ci sarà' in vista della manifestazione di Piazza del Popolo dell'8 dicembre.

Sui profili Facebook e Twitter del responsabile enti locali della Lega, l'assessore catanese Fabio Cantarella, sono state postate le foto dei competitor politici siciliani del Carroccio: dal presidente dell'Ars e commissario regionale di Fi, Gianfranco Miccichè al sindaco di Palermo Leoluca Orlando, dall'ex governatore Rosario Crocetta e l'ex sindaco di Catania Enzo Bianco.

La carrellata di "assenti" siciliani alla manifestazione di sabato, annuncia Cantarella, sarà destinata ad allargarsi e nelle prossime. Intanto il responsabile regionale degli Enti locali per il Carroccio sui social serra i ranghi dei leghisti siciliani: "Loro non ci saranno. E tu?".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Villaggio Dusmet, sequestrati dai carabinieri 60 chili di marijuana

  • Cronaca

    Ubriaco picchia la moglie e la costringe a scappare: arrestato 55enne

  • Cronaca

    Ambulanza della morte, slitta la prima udienza per il barelliere

  • Cronaca

    Mafia e rifiuti, nuovo rinvio per il processo Gorgoni

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al Lungomare, auto travolge pedone sulle strisce: un morto

  • Enzo Bianco si sposa nell'agrigentino: testimoni Del Rio e Gentiloni

  • Incidente mortale a Piano Tavola, perde la vita un 27enne di Paternò

  • Cannizzaro, ricoverate in terapia intensiva le due ragazze catanesi ferite in Kenya

  • Telecamera nascosta nei bagni di una scuola, denunciato per pedopornografia

  • Incidente stradale al Lungomare, pedone travolto da un'auto sulle strisce

Torna su
CataniaToday è in caricamento