Mascalucia, il sindaco sgombra il campo: "Niente dimissioni in vista"

Dopo i rumors il primo cittadino con un post sui social ha rassicurato i cittadini

Dopo i rumors di un possibile passo indietro è intervenuto, dopo un assessore della sua giunta, lo stesso sindaco Magra di Mascalucia per fare chiarezza.

"Scrivo queste brevi parole - ha detto in un post sui social - per porre fine a tanto chiacchiericcio, che non amo e che non caratterizza la mia persona, e per prendere le distanze da una vicenda tanto grave quanto assurda. Nessuna dimissione in vista, giusto per sgomberare il campo da sciacallaggi mediatici falsi e strumentali. Chi ha creato ad arte questa notizia falsa, ben confezionata per i giornali, ha provato a screditare non solo la mia persona ma l'intera amministrazione e l'istituzione che rappresentiamo. Per fortuna i social e gli stessi giornali danno anche diritto di replica e di chiarimento".


"Puntualizzo inoltre di non aver mai ricevuto alcun tipo di intimidazione - conclude - che avrei immediatamente denunciato, ma semplici tentativi, al vaglio di eventuali azioni legali, di screditare chi da sempre cammina a testa alta e con la schiena diritta, senza paura di intervenire e decidere su questioni delicate".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La polizia arresta il gestore della "Trattoria il Principe"

  • Con un elicottero avevano rubato la Biga di Morgantina nel cimitero di Catania: 17 arresti

  • Mafia: blitz antidroga della polizia contro il clan Arena a Librino

  • Aggredisce due minori e si scaglia contro la guardia giurata intervenuta, arrestato

  • Biga Morgantina rubata dal cimitero di Catania, i nomi degli arrestati

  • Scarsa igiene, topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali del centro

Torna su
CataniaToday è in caricamento