Missione romana per il sindaco, ecco cosa chiederà al vice ministro Castelli

Il tempo stringe per "salvare" i conti del Comune di Catania che virano verso il rosso. Il primo cittadino e l'assessore al bilancio incontreranno l'esponente di governo per trattare alcuni punti

Dopo l'incontro con i deputati nazionali e regionali il sindaco incontrerà a Roma, con l'assessore Bonaccorsi, il vice ministro all'Economia Laura Castelli con un corposo dossier pieno di numeri ma sopratutto di proposte per poter "salvare" l'ente dalla mancanza di liquidità e iniziare un nuovo percorso dopo la dichiarazione di dissesto.

Mentre si attende il voto favorevole dell'assemblea regionale all'emendamento che allungherebbe al 2019 il fondo regionale di garanzia per gli enti locali siciliani e potrebbe consentire al comune etneo una "boccata d'area" con una iniezione di liquidiità, il primo cittadino porterà all'attenzione di Laura Castelli una serie di interventi essenziali per invertire la rotta.

Su tutti una battaglia che Pogliese ha cercato di perorare sin dall'inizio, non trovando, almeno in una prima fase le dovute sponde nella maggioranza parlamentare: la tari in bolletta elettrica. La misura consentirebbe di arginare l'evasione tributaria che tocca picchi altissimi in città e il comune, allo stato attuale, incassa circa 40 milioni di euro in meno del dovuto.

Inoltre il sindaco chiederà una rinegoziazione dei mutui contratti con la cassa depositi e prestiti e una moratoria temporanea per tutta la durata del dissesto e una modifica di un articolo del tuel prevendo una estensione delle anticipazioni di tesoreria.

I debiti accertati del comune, a giugno 2018, sono di 1 milione e 580mila euro e l'ente dovrà pagare 950 milioni di euro per i mutui contratti sino al 2045, con interessi che vanno dal 3 al 5% e abbastanza alti rispetto a quelli attuali.

Dall'incontro romano si potrà così tastare la volontà del governo gialloverde di venire incontro alla città, anche se le dichiarazioni di alcuni grillini etnei hanno escluso "aiuti a pioggia come in passato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Treni del gol", Procura chiede archiviazione del secondo filone dell'inchiesta

  • Video

    Musumeci e gli auguri di Pasqua polemici: "Niente mi può fermare"

  • Cronaca

    Giudice del Tribunale etneo denuncia Bonafede per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    Trema la terra a Catania, terremoto di magnitudo 3.3 nello Jonio

I più letti della settimana

  • Enjoy lascia Catania: troppe auto distrutte, Pogliese: "Grande amarezza"

  • Una organizzazione "svizzera" per il commando delle spaccate: bottino di oltre 174 mila euro

  • Trema la terra a Catania, terremoto di magnitudo 3.3 nello Jonio

  • Estortore del clan Santapaola arrestato a Misterbianco

  • Concorso truccato all'università di Catania: condannata la commissione per abuso d'ufficio

  • La miglior pizza al mondo? E' catanese e porta la firma di Luciano Carciotto

Torna su
CataniaToday è in caricamento