Zingaretti a Catania: "Con i tweet non si governa, serve un programma"

"E' una vergogna - ha detto il segretario del Pd - che in undici mesi questo Governo non abbia messo in campo un'idea, un progetto per il Mezzogiorno"

"Noi rioffriremo all'Italia un progetto per tornare a crescere, per avere benessere, per lottare contro le ingiustizie. Io ho capito e ho visto che lo scorso quattro marzo Lega e Cinque Stelle sono stati bravi a rappresentare i problemi, sono stati bravissimi a cavalcare le paure, ma non sono in grado di risolvere i problemi che hanno raccontato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha detto a Catania il segretario del Pd, Nicola Zingaretti. "E infatti - ha aggiunto - l'Italia purtroppo peggiora, peggiorano gli indici sul lavoro, peggiora la produzione industriale e in particolare peggiora nel Mezzogiorno. E' una vergogna che in undici mesi questo Governo non abbia messo in campo un'idea, un progetto per il Mezzogiorno". "Questo è il simbolo - ha infine evidenziato Zingaretti - di un'idea di governo che danneggia il Sud e giudico una vergogna che personaggi come Salvini e Di Maio vengano qui, facciano i comizi, i selfie, prendono i voti e poi scappano. Con i tweet non si governa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento