Ponte sullo stretto, Pogliese: "Obiettivo prioritario per la vera unità nazionale"

Il sindaco di Catania, nonché coordinatore per la Sicilia orientale di FdI, si è espresso a favore dell'opera salita nuovamente alle luci della ribalta in questi giorni

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese si è espresso a favore del ponte sullo stretto. Nelle vesti di coordinatore regionale di Fratelli d'Italia per la Sicilia Orientale Pogliese ha diramato una nota, con l'altro coordinatore Giampiero Cannella, per evidenziare la necessità dell'opera.

"Il ponte sullo stretto, oggi più che mai - dicono Pogliese e Cannella - deve simboleggiare la vera conquista dell’unità nazionale, della Repubblica Italiana, una e indivisibile. Soprattutto ora che, finalmente, anche i tenaci oppositori della sinistra politica hanno compreso che collegare il continente alla Sicilia, diventa fondamentale come via di non ritorno rispetto all’infrastrutturazione complessiva dell’isola".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Fratelli d’Italia e tutto il centrodestra siciliano e nazionale - aggiungono - sono stati sempre convinti che solo se si fa il ponte si faranno le altre opere, altrimenti non partirà mai l’alta velocità ferroviaria né si farà una rete autostradale in grado di collegare l’isola con il resto del Paese. Si realizzi questa grande opera di cui si parla da oltre cinquanta anni, la cui mancata realizzazione, tra le altre cose, rischia di costare di più per il contenzioso in corso rispetto alla sua costruzione. Il ponte deve rappresentare obiettivo prioritario della vera Unità nazionale, con procedure rapide e norme speciali per farci sentire tutti un po' più italiani, figli di un’unica patria.".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento