Battibecco tra Stancanelli e Razza, con Youtube e Facebook

Raffaele Stancanelli replica, via blog e Youtube al segretario provinciale de la Destra, Ruggero Razza, intervenuto duramente sul quotidiano "La Sicilia" contro l'amministrazione

La politica si riscalda. E utilizza come scenario il web. "Sostenere come ha fatto qualcuno che si sono persi tre anni è voler fare polemica a tutti i costi senza capire da dove siamo partiti e cosa abbiamo fatto". Comincia così il video con cui il senatore del Pdl e sindaco del capoluogo etneo, Raffaele Stancanelli replica, via blog e Youtube al segretario provinciale de la Destra, Ruggero Razza, intervenuto duramente sul quotidiano "La Sicilia" contro, ha detto lo stesso Razza, "l'inerzia dell'amministrazione comunale".

"Al giovane Razza - ha sottolineato il sindaco- che parla di tre anni di lavoro perso vorrei ricordare che l'amministrazione da me presieduta ha messo a posto i conti della città, avendo trovato un debito che ammonta a oltre un miliardo di euro". "Ma voglio ricordare -ha aggiunto Stancanelli- che assieme a questo abbiamo programmato: abbiamo fatto una lotta contro l'abusivismo pesantissima, abbiamo lavorato sulle partecipate, stiamo per portare il regolamento edilizio in consiglio, presto firmeremo su corso Martiri, nel mese di ottobre porteremo all'attenzione del consiglio anche il Prg''.

Il segretario provinciale de La Destra, Ruggero Razza, ha controreplicato al sindaco con un altro videomessaggio su Facebook. ''Da stamattina - ha detto- ricevo tanti messaggi con chi mi invita a incalzare l'amministrazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Razza ha osservato che "il risanamento in parte riuscito del bilancio e' cosa vera, però bisognava anche dire che senza le risorse della Regione e dello Stato non si sarebbe potuto evitare il dissesto". "Occorre dire la verità: senza il contributo dell'opposizione di Destra i principali atti consiliari non sarebbero passati. Noi - ha concluso Razza- abbiamo detto che si e' perso tempo perche' si doveva e poteva fare di piu'. Ma si è perso tempo anche perche' si e' persa l'occasione in tre anni di fare amare l'amministrazione dai catanesi. Il nostro augurio e' che il tempo possa essere presto recuperato, per il bene della Citta'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • "Il divieto di ritornare nella Buttanissima Sicilia, tanto amata", lettera di Francesco al presidente Musumeci

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

Torna su
CataniaToday è in caricamento