Suriano (M5S) annuncia arrivo fondi per Catania su ricerca e istruzione

Costruzione di nuovi asili e progetti di ricerca e autoimprenditorialità. La deputata grillina fa il punto sull'azione di governo

La deputata del Movimento Cinque Stelle Simona Suriano esprime soddisfazione per lo stanziamento, da parte del governo, di importanti finanziamenti destinati anche alla città etnea.

Come annuncia la deputata sono complessivament 541 i milioni per il mezzogiorno destinati ad asili, sicurezza strade, filiera agricola, bonifiche e ricerca. A ciò si aggiunge l’introduzione della quota strutturale del 34% per i fondi per le regioni del Sud e la nuova governance del Fondo Sviluppo e Coesione.


“Per gli asili nido il governo ha destinato 21 milioni di euro per un piano straordinario destinato alle 7 città metropolitane nel Mezzogiorno – tra cui Catania – finalizzati alla costruzione di nuove strutture. Inoltre, 15 milioni di euro saranno destinati a un progetto di ricerca proposto dal Ncr di Catania, in collaborazione con la Regione Siciliana, denominato “Materials and processes beyond the nanoscale”, ha affermato Simona Suriano.


“Questo è il governo dei fatti e i fondi rappresentano linfa vitale per il nostro tessuto sociale che sconta anche il dissesto di una città importante come Catania. La ministra per il Sud Barbara Lezzi sta compiendo un lavoro molto importante: oltre I nuovi asili sarà finanziata la ricerca, senza dimenticare l’allargamento della platea per i destinatari degli incentivi di Resto al Sud, il programma per l’auto imprenditorialità destinato al meridione. Parallelamente – conclude Suriano – con la vice ministra Castelli, in attesa di un incontro con il sindaco Pogliese che avverrà prossimamente, stiamo studiando tutte le misure che si possono applicare per sostenere Catania”.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Droga, racket e mafia: operazione della polizia stronca gruppo criminale

Torna su
CataniaToday è in caricamento