Sant'Agata Li Battiati, Vittorio Lo Sauro aderisce a Fratelli d'Italia

Il consigliere comunale è presidente della Commissione “Lavori pubblici”

Continua a cambiare la geografia politica all'interno del Comune di Sant'Agata Li Battiati, dopo l'ufficializzazione dell'ingresso in “Italia Viva” di diversi esponenti dell'amministrazione, anche Fratelli d'Italia registra un nuovo acquisto: si tratta del consigliere Vittorio Lo Sauro che ha aderito al partito guidato da Giorgia Meloni già presente in Consiglio con Grazia Strano, vice presidente del Consiglio comunale. Lo Sauro, medico dentista, è stato tra i consiglieri più votati alle scorse elezioni amministrative ed è attualmente presidente della Commissione “Lavori pubblici” in seno al civico consesso. Il nome di Lo Sauro andrà a rinforzare la pattuglia dei meloniani nell'hinterland catanese con un suo coinvolgimento diretto all'interno del coordinamento provinciale del partito. “l mio impegno politico sarà rivolto a far crescere e consolidare il consenso del partito – ha commentato Lo Sauro – a Sant'Agata Li Battiati come nei Comuni vicini. Ci sono tanti esponenti della società civile, amministratori e anche semplici cittadini che chiedono idee e azioni concrete e che sono pronti a sostenere programmi amministrativi che rispondano alle loro esigenze”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo decreto: che cosa chiude e cosa resta aperto a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Coronavirus, aumentano anche le vittime a Catania: morto 84enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

Torna su
CataniaToday è in caricamento