Bonus affitto 2020: le novità

Quest'anno sarà possibile usufruire della detrazione IRPEF anche pagando in contanti purchè la casa in affitto venga utilizzata come abitazione principale

Tra le agevolazioni contenute nella Manovra 2020 c'è anche il Bonus affitto, ossia una agevolazione che i Comuni, tramite bando, possono concedere ai cittadini che rientrano in determinate categorie Isee.

Ogni anno la Legge di Bilancio stabilisce l'ammontare della dotazione ai Comuni ed alle Regioni: quest'anno ci sono risorse per 50 milioni di euro.

Per poter beneficiare del bonus e della detrazione IRPEF del 19% non è necessario pagare esclusivamente con bonifico bancario o con altri sistemi di pagamento tracciabili ma si può pagare in contanti se la casa in affitto è utilizzata come abitazione principale. 

Per coloro che non usano la casa in locazione come prima casa la detrazione a fronte di pagamenti in contanti non potrà essere effettuata.

Bonus affitto 2020 - Gli importi (determinati in misura fissa in base al tipo di contratto ed alle caratteristiche dell'affittuario)

- affitto abitazione principale: € 300 se il reddito complessivo non supera € 15.493,71;

- affitto abitazione principale: € 150 se il reddito complessivo è compreso tra € 15.493,72 ed € 30987,41;

- affitto con cedolare secca: € 495,80 euro se il reddito complessivo non supera € 15.493,71;

- affitto con cedolare secca: € 247,90 euro se il reddito complessivo è compreso tra € 15.493,72 ed € 30.987,41;

- giovani tra i 20 e i 30 anni: € 991,60 euro se il reddito complessivo non supera € 15.493,71;

- lavoratori dipendenti fuori sede: € 991,60 euro se il reddito complessivo non supera € 15.493,71;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- lavoratori dipendenti fuori sede: € 495,80 se il reddito complessivo è compreso tra € 15.493,72 ed € 30.987,41 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento