Coronavirus: il nuovo modello per l'autocertificazione

E' stato ulteriormente modificato dopo il DPCM dello scorso 22 marzo 2020 che ha limitato fortemente lo spostamento delle persone all'interno del territorio nazionale a causa dell'emergenza 'Coronavirus'

Alla luce delle nuove circolari arrivate ai prefetti delle diverse città italiane è stato necessario modificare nuovamente l'autocertificazione per i cittadini che intendono effettuare degli spostamenti durante l'emergenza 'Coronavirus'.

Al seguente link del Ministero dell'Interno è possibile quindi scaricare il nuovo modello, compilarlo e firmarlo (o anche ricopiarlo a mano se non si è in possesso della stampante).

Nel nuovo modello si deve dichiarare di essere a conoscenza anche del DPCM del 22 marzo che riguarda la 'limitazione alla possibilità di spostamento delle persone' nel territorio nazionale. 

Bisogna anche indicare il motivo dello spostamento e la destinazione. I motivi restano 'comprovate esigenze lavorative', 'motivi di salute', 'situazione di necessità'. La voce 'urgenza' sostituisce quella del 'rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza'. 

Resta invece la situazione di necessità per spostamenti all'interno dello stesso comune. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consiglio dei ministri potrebbe approvare un decreto per un inasprimento della sanzioni per chi viola i divieti. Le novità riguarderebbero una sanzione amministrativa attorno ai 2mila euro e, eventualmente, anche la confisca del mezzo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento