Google come Mozilla: blocco ai popup pubblicitari

L'ultima versione di Chrome, che verrà rilasciata a febbraio, porterà con sè una importante novità a vantaggio degli utenti

Google come Mozilla. Così come già accaduto per Firefox a partire dal prossimo 4 febbraio il browser Chrome sta per introdurre un blocco delle notifiche popup provenienti dai siti

Capita infatti spesso che non appena si apre una pagina web si apra in contemporanea un grosso popup che impedisce agli utenti di leggere fino a quando non viene fatto click sulla notifica o finchè non passano alcuni secondi. Spesso alcuni pop up vengono usati per veicolare virus di diverso tipo.

A partire dalla versione 80 Chrome bloccherà automaticamente i pop inviati dai siti web. Ad ogni blocco verrà visualizzata una notifica nella parte destra della barra degli indirizzi, subito prima della stella per inserire il sito tra i preferiti, ed una icona a forma di campanella tagliata. Cliccando su questa campanella sarà possibile scegliere di abilitare i popup. 

Le modalità di azione di questa nuova funzione saranno tre: manuale, automatica per gli utenti che ogni tanto accettano notifiche ed automatica per i siti più fastidiosi. La fastidiosità di un sito verrà calcolata basandosi su quante volte in media gli utenti rifiutano e chiudono i popup e verrà comunicata all'interno del Chrome User Experience Report. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mafia dei Nebrodi e i rapporti con i Santapaola: arresti anche a Catania

  • Blatte e sporcizia nel laboratorio del bar "Etoile d'Or" di via Dusmet

Torna su
CataniaToday è in caricamento