Alfa Basket Catania, sfiorata l'impresa a Napoli

Nella quindicesima giornata del campionato di serie B, ultima del girone d'andata, la squadra etnea, galvanizzata dalla vittoria dello scorso turno, fa tremare i partenopei di coach Lulli, arrendosi soltanto nel finale

Impresa sfiorata. A Napoli, nella quindicesima giornata, ultima del girone d'andata, del campionato di Serie B, l’Alfa Basket Catania fa tremare i partenopei di coach Lulli arrendosi soltanto nel finale. Prestazione grintosa e determinata da parte degli alfisti, sulla falsa riga di quella vinta contro la Virtus Valmontone. I rossazzurri di coach Massimo Guerra sorprendono sin dall’avvio il Napoli Basket e chiudono in vantaggio i primi tre parziali. Il primo canestro della partita lo firma capitan Matteo Gottini. Gara giocata a ritmi alti dall’inizio alla fine.

Le due formazioni si affrontano a viso aperto regalando una bella pallacanestro. Il primo periodo si chiude con l’Alfa Catania avanti per 26-24. All’intervallo lungo gli ospiti conducono per 42-41 dopo essere arrivati anche a +6 grazie ai canestri di un ritrovato Simone Gatti. Stessa musica nel terzo quarto di gioco. L’Alfa mantiene la testa avanti. Georgi Sirakov è una spina nel fianco della difesa napoletana. Il numero 23 affonda e penetra centralmente gonfiando la retina. Agosta, Gottini, Provenzani e Vita Sadi danno il loro contributo. I catanesi si portano sul 62-57. Nell’ultimo parziale Napoli rimonta approfittando anche delle uscite per 5 falli di Provenzani e Vita Sadi. Finale convulso e nervoso (tecnico a Gottini dopo uno fischiato in precedenza alla panchina alfista). Il quintetto di Lulli porta a casa la vittoria. Per l’Alfa Basket Catania un’ottima prova, che lascia ben sperare per l’importante derby casalingo di sabato contro la Costa d’Orlando.

NAPOLI BASKET 79
ALFA BASKET CATANIA 69

Napoli Basket: Chiera 20, Di Viccaro 15, Erkmaa 15, Dincic 11, Malagoli 11, Molinari 5, Milani 2, Guarino, Guazineo, Malfettone ne, Giovanardi ne, Puoti ne. Allenatore: Lulli.

Alfa Catania: Sirakov 20, Gatti 12, Agosta 11, Gottini 7, Provenzani 7, Vita Sadi 7, Florio 3, Consoli 2, Mazzoleni, La Spina ne, Patanè ne. Allenatore: Guerra.

Arbitri: Di Franco di Dalmine (Bg) e Sordi di Casalmorano (Cr).

Parziali: 24-26, 41-42, 57-62.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • Estate: piante da giardino e da terrazzo resistenti al caldo

  • Piscine interrate: modelli e costi di costruzione

I più letti della settimana

  • Bufera dopo gli insulti dei neomelodici etnei a Falcone e Borsellino, la Rai apre istruttoria

  • Movida, trovato un allevamento di cani in un ristorante del centro

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

Torna su
CataniaToday è in caricamento