Calcio Catania, la società chiarisce: "In ordine con stipendi e imposte"

La nota del club dopo alcune indiscrezioni di stampa

In una nota stampa la società rossoazzurra, replicando ad alcuni indiscrezioni di stampa sul futuro del club e sulla vicenda Meridi, chiarisce che "alla scadenza del 16 dicembre 2019 ha regolarmente corrisposto tutti gli stipendi e le imposte dovute. E' stata anche rispettata la scadenza del pagamento della seconda rata della rottamazione e di tutti gli adempimenti fiscali. Non vi é dunque alcuna udienza, né il 7 gennaio 2020 (si tratta dell'udienza relativa a Meridi; ndr) né in altra data, che riguardi la nostra società".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo decreto: che cosa chiude e cosa resta aperto a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Coronavirus, aumentano anche le vittime a Catania: morto 84enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Coronavirus, in Sicilia 82 positivi in più rispetto a ieri: a Catania +25

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

Torna su
CataniaToday è in caricamento