Calciomercato Catania, piste calde in attacco: da Curiale a Ripa

Prende forma il Catania formato 2017/2018. Da un lato gli atleti già a disposizione di Lucarelli continuano la preparazione. Dall'altro rimbalzano nomi nuovi in ottica calciomercato

Prende forma il Catania formato 2017/2018. Da un lato gli atleti già a disposizione di Lucarelli continuano la preparazione a Torre del Grifo guidati dal preparatore atletico Bartali. Dall'altro rimbalzano nomi nuovi in ottica calciomercato. Quelli più caldi riguardano il reparto avanzato, dove è annunciata da tempo una mini rivoluzione, con Pozzebon e Calil probabili partenti.

Il nome più intrigante rimbalzato nelle ultime ore è quello di Davis Curiale. Il centravanti, svincolato, vanta un curriculum di tutto rispetto, con le esperienze passate maturate con le maglie del Frosinone e del Trapani. Un profilo di esperienza, abituato a giocare in campionati di livello, e che potrebbe alzare il tasso tecnico della squadra. Manca solo l'ufficialità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altro nome e altra pista quella che porta a Francesco Ripa, ex Juve Stabia, svincolato al momento. Lo Monaco lavora per completare la rosa a disposizione di mister Lucarelli e aggiudicarsi i due profili. Questi due tasselli andrebbero infatti a completare l'organigramma in vista della prossima stagione, formando quello "zoccolo duro" utile per costruire una squadra competitiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

  • I casi positivi nella provincia di Catania sono 453 ( + 48): aumentano i ricoverati

Torna su
CataniaToday è in caricamento